Work by FEF COMUNICAZIONE SAGL - -con la Top model XENIA TCHOUMITCHEVA

Fin da bambino quando andavo in montagna e guardavo il panorama sotto di me, osservando auto in corsa, case, palazzi, persone.  Mi immaginavo di entrare nelle vite altrui solo per un momento, entrare nel corpo di altri, nel loro io più intimo e vivere per solo per qualche  istante  il punto di osservazione diverso dal mio, provando sensazioni diverse, stati d'animo, modi di pensare, situazioni di vita differenti.

Con qualsiasi fotocamera o videocamera mi divertivo ad immortalare segretamente momenti  di vita quotidiana, per fermare i momenti che sentivo più veri dentro di me, quelli che nessuno si prende la briga di elevare a momenti importanti, ricevendo spesso minacce dai vari parenti che quando si rendevano conto di essere osservati dal mio 35 mm si innervosivano e mi costringevano ad interrompere il mio fastidioso operato.

La passione vera e travolgente per la  fotografia entra però nella mia vita a 22 anni, con una reflex avuta in regalo dalla mia ex suocera che la trovò abbandonata alla stazione e subito dopo con un manuale di John Hedgecoe aperto un giorno per curiosità.
Il tutto perché mio padre, fotoamatore evoluto, non voleva spiegarmi l'uso delle ghiere dei diaframmi, i tempi e lo scatto in manuale in generale. Da li nacque una sorta di sfida con me stesso e a 10 anni di distanza, avrei fatto già 3 copertine per quei giornali di fotografia di distribuzione nazionale che mio padre poteva solo avere il piacere di sfogliare.

 

 

Ho iniziato subito a sperimentare la fotografia in bianco e nero, scattando e sviluppando le mie stampe in camera  oscura, poi  nel 2004 ho frequentato il master in fotografia avanzata e comunicazione visiva al CSF Adams di Roma e nella stessa scuola successivamente altri corsi avanzati su tecniche di illuminazione per ritratto, nudo, still life, fotografia pubblicitaria, ritratto moda e beauty. Sono un fotografo con base a Terni ma per lavoro mi muovo in tutta Italia e spesso all'estero

Questo grazie a Gabriele Agostini, mio mentore e all'esperienza acquisita come assistente e tecnico luce nei set pubblicitari a Roma: luci con impostazione cinematografica e dove il fulcro della campagna era sempre comunque il protagonista della stessa, ancor prima del prodotto.  La fotografia di soggetto, la mia vera passione e la mia ispirazione e ossessione nasce dal voler ritrarre  un momento di vera condivisione e fermarlo con un'istantanea. Non voglio un momento di verità catturata. come può volere un reporter. Voglio costruire nei minimi dettagli un set che sia la contestualizzazione  giusta per far emergere la personalità di chi fotografo.

Il soggetto ripreso deve entrare in simbiosi con me e nel poco tempo a disposizione trovare una fiducia ed un'intesa tale da rivelarsi al mio obiettivo in modo cosciente e veritiero. Cerco ogni volta di spingermi più in la.. voglio un'emozione che sia frutto di verità realmente condivisa e dedico sempre una parte del tempo a disposizione per capire a fondo il soggetto ripreso, sia per una campagna pubblicitaria internazionale che per un semplice ritratto in studio..  Le ottiche  che uso di più sono  il 50mm nella fase iniziale conoscitva ed il Nikon 135 mm DC, l'ideale per il mio must "american style glamour"


 

 



   

 
                                                                                  

 Francesco Francia ©         ff@francescofrancia.it